fbpx

UE

L’11 marzo 2020 la Commissione Europea ha varato il piano d’azione per l’economia circolare, uno dei principali elementi costitutivi del Green Deal europeo.

Il nuovo piano d’azione per l’economia circolare annuncia iniziative lungo tutto il ciclo di vita dei prodotti mirando alla loro progettazione, promuovendo processi di economia circolare e consumi sostenibili con l’obiettivo di garantire che le risorse utilizzate siano conservate nell’economia dell’UE il più a lungo possibile.

Frans Timmermans, vicepresidente esecutivo per il Green Deal europeo, ha dichiarato: “Per raggiungere la neutralità climatica entro il 2050, preservare il nostro ambiente naturale e rafforzare la nostra competitività economica, è necessaria un’economia completamente circolare. Oggi, la nostra economia è ancora per lo più lineare, con solo il 12% di materiali e risorse secondari riportati nell’economia. Molti prodotti si rompono troppo facilmente, non possono essere riutilizzati, riparati o riciclati o sono fatti solo per un singolo utilizzo. Esiste un enorme potenziale da sfruttare sia per le imprese che per i consumatori. Con il piano odierno lanciamo azioni per trasformare il modo in cui i prodotti sono realizzati e autorizzare i consumatori a fare scelte sostenibili a proprio vantaggio e per l’ambiente”. (altro…)

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato!

WhatsApp chat